Azzoppati i licei musicali

Sono 101 i licei musicali, sparsi in tutta Italia che in queste ore sono col fiato sospeso, in attesa di conoscere i contenuti della sequenza contrattuale sulla mobilità che dovrebbe concludersi entro il 10 marzo. Sono oltre 3.000 i docenti interessati, di cui almeno 300 della A031 in esubero ed  in gran parte provenienti dalle Scuole medie ad indirizzo musicale (  A077).

Leggi tutto: Azzoppati i licei musicali

L’alternanza secondo Galimberti *

Caro Professore! Non è più così! La divaricazione tra cultura e lavoro, o, se si vuole, più in pillole, tra lavoro intellettuale e lavoro manuale, tra l’otium e il negotium dei latini, tra la skolè e il pònos dei greci, è ormai un ferro vecchio, anche se, purtroppo, il nostro Gentile con la sua epocale riforma sembra ancora fermo – anzi, sembra essere un motore immobile – non solo nei nostri ordinamenti – i licei per i figli di papà e tutto il resto per gli sfigati – ma anche nel pensiero di tanti illustri intellettuali.

Leggi tutto: L’alternanza secondo Galimberti *

Settimana corta alle Superiori: un ostacolo per la Buona Scuola?

Ci risiamo. A due anni di distanza, l’iniziativa dell’ex assessora Lazzati della provincia di Milano sulla settimana corta, viene ora ripresa dalla responsabile all’edilizia scolastica per l’Area Metropolitana, Patrizia Quartieri.  Sotto tiro ci sono 62 istituzioni scolastiche di cui 32 a Milano e 30 in provincia che continuano a fare lezione da lunedi a sabato.

Leggi tutto: Settimana corta alle Superiori: un ostacolo per la Buona Scuola?

Nuova alternanza scuola lavoro: balzo in avanti o salto nel vuoto?

Il Ministero dell’Istruzione ha emanato il primo provvedimento per attuare le nuove norme contenute nella legge 107/2015 sulle attività di alternanza scuola lavoro, una Guida Operativa di oltre novanta pagine dalla cui lettura le scuole non troveranno chiarezza nel modello da perseguire né soluzioni adeguate per individuare contesti lavorativi con cui realizzare percorsi formativi qualificati.

Leggi tutto: Nuova alternanza scuola lavoro: balzo in avanti o salto nel vuoto?

SIR 2014: dei 144 ricercatori Bando under 40 solo il 20% sono del Sud e Isole

Il bando SIR (Scientific Independence of young Researchers) 2014 si è concluso con la pubblicazione dei nominativi dei 144 giovani ricercatori under 40 vincitori. Dei 144 progetti approvati, 55 sono relativi al settore delle scienze della vita (LS), 49 al settore della fisica, chimica e ingegneria (PE) e 40 a quello delle scienze umanistiche (SH). Secondo quanto indicato dal bando, i primi due settori hanno avuto rispettivamente il 40% del finanziamento totale, pari a 21.408.245 euro ciascuno; mentre il restante 20% è andato al settore delle scienze umane. In un comunicato pubblicato il 5 giugno 2015 sul sito web del Miur si scrive: “ complessivamente, sono risultati vincitori 79 uomini e 65 donne. Osservando la provenienza geografica dei progetti vincitori, 63 appartengono a istituzioni del Nord Italia, 53 del Centro e 28 del Sud e delle Isole “. Quindi al Sud e nelle Isole i vincitori del bando sono meno del 20%.

Leggi tutto: SIR 2014: dei 144 ricercatori Bando under 40 solo il 20% sono del Sud e Isole