Ite, Schola est…

Il ddl sulla Buona Scuola è legge dello Stato. Con 277 sì, 173 no e 4 astenuti la Camera, in terza lettura, l’ha approvato definitivamente. Il 17 luglio è prevista la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Il Miur ha già emanato il DM sulle assunzioni del turn-over, divisi per regioni, province e classi di concorso. Con due note detta le istruzioni operative che riguarderanno 36.627 assunzioni, di cui 21.880 sui posti comuni e 14.747 sul sostegno. In questa prima fase, denominata fase zero, ci sono anche le assunzioni nella scuola dell’Infanzia.

Leggi tutto: Ite, Schola est…

Contestare sì, ma con quali modalità?

Leggi tutto: Contestare sì, ma con quali modalità?

Una legge che apre una stagione molto difficile

La Buona scuola è diventata legge. Dopo mesi di consultazioni online, assemblee, dibattiti, proteste, scioperi, flash mob, annunci vari, presidi davanti alle sedi parlamentari e manifestazioni che hanno coinvolto tutte le scuole italiane, è finito il primo round della lunga partita che il governo Renzi ha aperto con il mondo della scuola. Questa legge apre una stagione molto difficile: come è stato già scritto si è trattato di un’occasione p

Leggi tutto: Una legge che apre una stagione molto difficile

Un''occasione perduta

La ripresa di una politica di investimenti nella scuola pubblica non poteva essere sprecata in modo più spettacolare: il ricorso al voto di fiduciaper imporre a un Parlamento assediato dalla protesta degli insegnanti l'approvazione della legge rappresenta perfettamente il fallimento del Governo.

Leggi tutto: Un''occasione perduta