Adatto ai bimbi con autismo, adatto a tutti i bimbi

Come già abbiamo spiegato in altre occasioni, si chiama Friendly Autism Screening quel sistema già adottato da tempo nei principali circuiti cinematografici inglesi, consistente in uno specifico procedimento di ambiente, che consente a chi presenta determinati disturbi di vivere senza problemi l’esperienza cinematografica.

Leggi tutto: Adatto ai bimbi con autismo, adatto a tutti i bimbi

Diverse Strategie d'Apprendimento

Dal 2 all’8 ottobre è in programma la Seconda Settimana Nazionale della Dislessia, evento promosso dall’AID (Associazione Italiana Dislessia), che ormai da vent’anni è impegnata ad accrescere la consapevolezza e la sensibilità nei confronti della dislessia e degli altri DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) (se ne legga ampiamente anche nel box in calce).

Leggi tutto: Diverse Strategie d'Apprendimento

Circa diecimila studenti con disabilita' in piu'

Un documento diffuso nei giorni scorsi dal Ministero dell’Istruzione, concernente una serie di dati sulle scuole statali, parla di oltre diecimila alunni con disabilità in più, rispetto allo scorso anno scolastico, confermando la quasi costante crescita degli stessi, negli ultimi dieci anni, in parallelo a quella degli insegnanti di sostegno (molti dei quali tramite i cosiddetti “posti in deroga”).

Leggi tutto: Circa diecimila studenti con disabilita' in piu'

Le famiglie non potranno scegliere il docente per il sostegno

Nei mesi scorsi, subito dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legislativo 66/17 sull’inclusione, attuativo della Legge 107/15 (cosiddetta La Buona Scuola), tanti giornali e anche addetti ai lavori avevano salutato con toni trionfalistici e celebrativi l’articolo 14 di quello stesso Decreto, ai sensi del quale si sarebbe aperta per le famiglie la possibilità di intercedere a favore di questo o quel bravo supplente, che nel corso dell’anno scolastico si fosse contraddistinto per il suo lavoro con l’alunno disabile.

Leggi tutto: Le famiglie non potranno scegliere il docente per il sostegno

Quando la sola continuita' sempre garantita e' quella della burocrazia

«La Legge sulla “Buona Scuola” – scrive Flavio Fogarolo – aveva tra i suoi obiettivi nientemeno che “la revisione dei criteri di inserimento nei ruoli per il sostegno didattico, al fine di garantire la continuità del diritto allo studio degli alunni con disabilità”.

Leggi tutto: Quando la sola continuita' sempre garantita e' quella della burocrazia