Norme della serie UNI EN 1729: banchi e sedie

Dopo la tragica morte dello studente dell'Alberghiero G. Marchitelli di Roccaraso,  la procura di Sulmona ha aperto un fascicolo sull’accaduto.  Secondo le prime ricostruzioni nell’aula dove si è verificato l’incidente ci sarebbero due sedie fuori norma, in plastica  e, su una di queste, a quanto si è appreso, era seduto proprio il 17enne.

Leggi tutto: Norme della serie UNI EN 1729:  banchi e sedie

I crolli nelle scuole: bollettino n. 9

  1. 1.    La deputata del Movimento 5 Stelle FRepubblica di Reggio Calabria (http://www.tecnicadellascuola.it/item/17749-relazione-del-genio-civile-la-scuola-bachelet-di-condofuri-e-a-rischio-crollo.html ): “La relazederica Dieni commenta con queste parole gli atti che sono stati resi pubblici a seguito dell’ispezione compiuta dal Dipartimento infrastrutture della Regione Calabria e che sono stati inviati alla Procura della ione del Genio Civile conferma i nostri peggiori timori: la scuola Bachelet di Condofuri è a rischio crollo. Il sindaco aveva bollato la mia interrogazione come ‘parziale e settaria’. I fatti dimostrano che avevamo ragione.

Leggi tutto: I crolli nelle scuole: bollettino n. 9

I crolli nelle scuole bollettino n. 7

  1. 1.    A Thiene in provincia di Vicenza nella scuola media Francesco Bassani di via 4 Novembre, le infiltrazioni d’acqua piovana dal tetto hanno provocato lo sgretolamento di alcuni pannelli di cartone compresso, provocando dopo quello del 29 ottobre un secondo episodio di parziale crollo del controsoffitto in un’aula scolastica

Leggi tutto: I crolli nelle scuole bollettino n. 7

I crolli nelle scuole: bollettino n 8

  1. In un articolo pubblicato nelle pagine di un sito web locale si scrive (http://www.tecnicadellascuola.it/item/17206-a-scuola-con-la-barca-ed-in-classe-con-il-cappotto.html ): “E’ insostenibile la situazione che si è venuta a creare all’Istituto Superiore di Furci Siculo in provincia di Messina (che comprende sezioni Turistico,Geometra, Professionale e Ragioneria), tanto che gli studenti hanno deciso domani mattina di scendere in piazza e procedere con una raccolta firme in modo da rendere palese la situazione in cui sono costretti a frequentare la scuola.

Leggi tutto: I crolli nelle scuole: bollettino n 8

Quando in una scuola la vigilanza latita, il rischio sulla sicurezza si impenna

In un articolo pubblicato sul gazzettino di Vicenza (http://www.ilgazzettino.it/VICENZA-BASSANO/BASSANO/fuga_scuola_ragazzino_valstagna_bassano/notizie/1610666.shtml ) si scrive: “ Il ragazzino ha chiesto di andare a fare la pipì, ha poi infilato una porta lasciata aperta e se n'è andato a spasso per il paese, forse per tornarsene a casa, lasciandosi la scuola alle spalle.

Leggi tutto: Quando in una scuola la vigilanza latita, il rischio sulla sicurezza si impenna